Alle prossime elezioni amministrative 2006 il Partito Socialista-Nuovo PSI ci sarà. Posso darne oggi conferma, dopo aver sentito numerosi cittadini di mia fiducia che, credendo nella validità di una proposta alternativa di tipo laico, liberale e socialista, sono pronti a scendere in campo con una
propria lista.
La discussione generale delle prossime settimane verterà essenzialmente su due punti:
a) la stesura definitiva del programma elettorale (come vedrete sono già a buon punto),
b) la scelta strategica di una lista “civica” laica – liberale e socialista, con un simbolo ed un nome da individuare, o più strettamente “politica”, attraverso l’uso del nome e del simbolo del Nuovo PSI. Tra le priorità programmatiche evidenziamo:
1) adozione di un PRG sulla linea delineata dal Prof. Bellagamba, con maggiore attenzione all’aspetto turistico e commerciale della città (premialita’ edificatorie per le strutture alberghiere, liberalizzazione
commerciale della zona portuale – dandovi la possibilita’ di ubicarvi ristoranti, locali, pensioni e guesthouses – destinazioni direzionali laddove insistono quelle commerciali, individuazione di un quartiere fieristico, accelerazione della risoluzione finale dell’area Sentina, riqualificazione di Via Mare, continuazione dei lavori di riqualificazione del lungomare, il tutto nel rispetto degli standard urbanistici).
2) abolizione dei Comitati di Quartiere ed istituzione di 3 Circoscrizioni Comunali.
3) istituzione della Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze per predisporre opere di prevenzione, informazione e sostegno.
4) liberalizzazione degli orari delle emissioni sonore dei locali, previa dotazione di strumentazioni idonee per il livello dei decibel e la qualità delle emissioni.
5) liberalizzazione degli orari di apertura delle attività commerciali.
6) sostegno all’iniziativa per l’istituzione di un Casino’ a San Benedetto del Tronto.
7) arredo urbano di altissima qualita’; piantumazione di nuove palme, simbolo della nostra riviera, lungo tutto il tratto autostradale.
8) sostegno economico alla creazione di una televisione locale.
9) potenziamento dell’Ufficio Comunale per i fondi della Comunita’ Europea, al fine di individuare fondi per realizzare opere senza produrre debiti o prelevare denaro dalle tasche dei cittadini.
10) sostegno a tutte le società9 sportive, in particolar modo a quelle che rappresentano i c.d. “sport minori”.
11) particolare attenzione (non solo economica) al mondo dei malati, degli anziani e dei portatori di handicap.
12) alfabetizzazione informatica e sostegno a tutte le iniziative rivolte ad un uso più accessibile di internet.
13) potenziamento dei fondi per l’assessorato alla pesca, settore sempre più in crisi dell’economia sambenedettese.
14) continuazione delle opere della rete fognaria su tutto il territorio comunale.
15) impegno con ANAS, Ferrovie dello Stato ed i vari soggetti istituzionali preposti per le migliori soluzioni nelle problematiche relative ai trasporti nel territorio comunale. Rilancio del sistema di trasporto pubblico durante tutto l’anno.
16) incremento del turismo “culturale” attraverso la creazione di eventi, mostre, manifestazioni, concerti ed iniziative di alto profilo, affrontando importanti investimenti per la loro promozione e pubblicizzazione nazionale ed internazionale.
17) promozione della sede universitaria, anche attraverso poilitiche giovanili più efficienti rispetto al passato.
18) impegno dell’istituzione comunale in favore di un maggior coinvolgimento degli stranieri residenti in citta’, anche attraverso l’istituzione di un loro consigliere comunale esterno.
Nel corso delle prossime settimane, attraverso discussioni e proposte, il programma elettorale verra’ certamente incrementato e puntualizzato. Possiamo gia’ anticipare che, probabilmente, la nostra lista non vedra’ impegnati solo professionisti ma anche un alto numero di donne e giovani;
grazie anche alla loro preziosa presenza, siamo certi che rappresentera’ un importante stimolo a voler offrire nuove opportunita’ di crescita a San Benedetto del Tronto.
*Segretario Comunale Nuovo PSI

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 414 volte, 1 oggi)