RIPATRANSONE – Uno strano furto ha avuto luogo all’Istituto Magistrale Mercantini. Approfittando dalla chiusura della scuola per la festività dell’Immacolata i ladri, probabilmente in possesso di chiavi, sono entrati nell’edificio senza forzare nessuna serratura. Una volta all’interno della scuola sono state prelevate le chiavi delle aule dell’istituto. Nel laboratorio di chimica è stata rubata l’unità centrale della stazione meteriologica installata nella struttura, mentre dall’aula di informatica sono state prelevate due stampanti (una laser e l’altra a getto di inchiostro per fogli A3). L’unità metereologica tra l’altro è inutilizzabile, in quanto i ladri non sono riusciti a portare via la sonda di rilevazione dati.
I ladri si sono inoltre fatti beffa dell’istituto portando via due estintori e tutti i registri di classe, tranne uno. Il furto, immediatamente denunciato ai Carabinieri, appare l’opera di qualche improvvisato ladro che si spera riconsegni al più presto l’apparecchiatura, soprattutto il materiale non utilizzabile come l’unità metereologica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 437 volte, 1 oggi)