Al 12’ dalla sinistra Puglia da a Ludovisi, il quale si gira, salta l’uomo e segna con un bel diagonale. 0-1. Dopo 5 minuti arriva il contropiede degli abruzzesi: Fasciocco e Bizzarri superano dalla parte destra Cocciardo e Gasparoni, Bizzarri passa una palla filtrante a Nunziato che segna sull’uscita del portiere biancoceleste. 1-1 Dopo 10 minuti Bizzarri batte un angolo dalla destra, Mancini viene avanti e la difesa marchigiana si addormenta dandogli la possibilità di fare goal di testa. 2-1
Nel secondo tempo i marchigiani cercano in tutte le maniere di pareggiare, concedendo solo qualche contropiede pericoloso. Costanzo salva sulla linea a portiere battuto. Ludovisi e Puglia tentano di costruire qualcosa ma il goal non arriva. Negli ultimi 10 minuti il Grottammare va all’assalto creando 5-6 occasioni da goal, ma Del Moro, Ludovisi e Adamoli non riescono a pareggiare i conti, sfiorando il goal più di una volta.
I biancocelesti si sono svegliati troppo tardi, pressando l’avversario ma inutilmente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 311 volte, 1 oggi)