SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Gabriele Scandurra non ha preso parte alla partitella in famiglia disputata oggi pomeriggio dalla Samb, sul prato sintetico del Ciarrocchi. Il gigante rossoblu, vittima del noto indurimento al polpaccio destro, ha svolto, dopo due giorni di riposo, un discreto lavoro a parte, ma certo le sue condizioni incutono qualche preoccupazione in mister Zecchini, il quale, in vista del doppio impegno ravvicinato – con la Pro Sesto, mercoledì prossimo, oltre naturalmente alla gara di Genova – potrebbe pure pensare di lasciarlo a riposo a Marassi.
Il tecnico romagnolo quest’oggi ha provato un tridente con Martini centrale, supportato ai lati da Yantorno, a destra, e Perrulli, di rientro dal turno di squalifica scontato domenica scorsa, sull’out opposto. A centrocampo, il duo centrale composto da De Rosa e Paolucci – bocciato Faieta, autore contro la Pro Patria di una prova piuttosto opaca? – mentre in difesa Zecchini ha optato per Colonnello e Gazzola come esterni, unitamente a Macaluso, Guastalvino e Zanetti ad agire nel ruolo di centrali.
Femiano, che al Ferraris dovrà star fuori per il turno di squalifica rimediato contro la Pro Patria, è invece stato schierato con le ‘riserve’, insieme a Di Dio – il portiere campano ha disputato un tempo anche con i ‘titolari’, alternandosi con Rosati – Cornali e Michele Santoni (sulle corsie laterali), e il difensore della Berretti De Cesaris, sua spalla al centro del reparto. A centrocampo, da destra verso sinistra, Pepe, Mattia Santoni, Faieta e Irace. In avanti Chiurato e De Lucia.
Nella ripresa Zecchini ha scambiato Colonnello con Michele Santoni e Paolucci con Faieta, a conferma del fatto che l’allenatore rivierasco deve ancora compiere scelte definitive in merito all’undici anti-Genoa.
Per la cronaca la partitella si è conclusa col risultato di 3-1 a favore dei ‘titolari’, grazie alle reti di Martini, autore di una doppietta (un gol su rigore), Perrulli e Michele Santoni.
Domani pomeriggio i rossoblu effettueranno la seduta di rifinitura prima della partenza, sabato mattina, per il ritiro ligure, nel quale saranno accompagnati dal futuro staff tecnico rivierasco, vale a dire da Mario Miele e Antonello Preiti.
Domenica sera, subito dopo l’impegno dello stadio Ferraris, Martini e soci si trasferiranno nei pressi di Monza, dove si prepareranno in vista della sfida contro la Pro Sesto. La Samb si allenerà presso il Monzello, il centro sportivo della società brianzola, che ha concesso la disponibilità dello stesso per le giornate di lunedì e martedì.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 413 volte, 1 oggi)