OFFIDA – La città del funghetto e del merletto a tombolo si prepara all’appuntamento con la festa più importante dell’anno con Aspettando il Natale.
Organizzata dal Comune di Offida, in collaborazione con la Vega Service, si tratta di una fiera che domenica 4 dicembre, dalle ore 9.00 alle 20.00, si snoderà per le vie e viuzze del centro storico, popolate da espositori di prodotti eno-gastronomici e d’artigianato locale pronti a catturare l’attenzione (e le tasche) dei visitatori.
Per la gioia dei più piccoli, non mancheranno palloncini, stelle filanti e, inoltre, trampolieri, clown, burattini, maghi e ballerini.
I fanciulli più curiosi e creativi avranno l’opportunità di mettere alla prova le loro abilità attraverso una serie d’attività manuali: nella mattinata, lungo tutto il percorso della fiera, si terranno vari laboratori (quali quello della carta, del riciclo, del fumetto, del giocattolo antico, dei burattini e tanti altri ancora), tutti curati da esperti del settore, che potrebbero svelare degli artisti “in erba?. A coloro che prenderanno parte ad almeno tre laboratori sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
Un evento, quello di Aspettando il Natale, che si presenta come un’occasione appetibile per tutti, grandi e piccini: i primi per iniziare a pensare ai regali natalizi, i secondi per imparare qualcosa, divertendosi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 472 volte, 1 oggi)