COLONNELLA – Perde la vita a 16 anni sulla Bonifica dopo un terribile scontro tra la sua moto e un’auto proveniente dalla direzione opposta. E’ morto così Daniele Cappellacci, 16 anni, studente di Centobuchi (frequentava il secondo anno delle superiori in una scuola di S.Benedetto).
Intorno alle 16.30 di ieri il giovane stava percorrendo in sella alla sua Cagiva 125 la strada provinciale Bonifica del Tronto, nel territorio di Colonnella, contrada Vallecupa, quando nei pressi di un incrocio con una strada per Controguerra, si è trovato di fronte una Renault Clio che stava svoltando verso sinistra: il ragazzo non è riuscito a frenare e ad evitare il tremendo l’impatto con lo sportello dell’auto.
Daniele, sbalzato violentemente sull’asfalto, ha perso la vita pochi istanti dopo lo scontro, a causa delle gravissime lesioni riportate nell’incidente. Il casco non è servito a salvargli la vita. Sul luogo sono intervenuti per i primi soccorsi i mezzi del 118 di Sant’Omero e S.Benedetto ma per il giovane non c’era più nulla da fare. Alla guida della Clio coinvolta dell’incidente c’era una 30enne di Controguerra, che fortunamente non ha riportato conseguenze. Accanto a lei sedeva la sorella, che a causa del suo avanzato stato di gravidanza è stata trasportata per accertamenti all’ospedale di Sant’Omero.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.006 volte, 1 oggi)