MONSAMPOLO DEL TRONTO – E’ iniziato a Monsampolo, presso la sede “Federprociv?, il corso di “Psicologia da emergenza?, una serie di lezioni, tenute da validi docenti, per i volontari di Protezione Civile. Quest’anno l’Associazione ha investito molto nel settore formazione. L’11 novembre scorso a S.Elpidio a Mare, presso la Casa del Volontariato si è concluso un altro corso teorico pratico di formazione psicologica.
Durante un momento conviviale successo a Monsampolo sono stati consegnati gli attestati di partecipazione. E’ stata una grande festa e pure una occasione per stilare un primo bilancio dell’attività del gruppo. “Ringrazio tutti i volontari-ha detto il Presidente Federprociv, il dott. Marco Tomassini- e tutti coloro che gratuitamente si impegnano per far crescere l’Associazione?.
Alla cena in onore delle squadre fermane c’era anche la Prof. Anna Chiatti, delegato del Servizio di Protezione Civile della Regione Marche, la quale ha ricordato le premiazioni, a breve, del concorso regionale “Tana salvi tutti? nell’ambito del progetto nazionale “Scuola Sicura?. Tantissime sono state le scuole di ogni ordine e grado che vi hanno partecipato realizzando temi, disegni e video. “La cultura della sicurezza deve partire dal basso-ha affermato la Prof. Chiatti-ed è proprio per questo che deve essere inserita in un progetto della scuola primaria?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 969 volte, 1 oggi)