ROMA – Le società potranno entro fine 2005 riassegnare agli abbonati i posti negli stadi, senza variare prezzi e gli eventi fruibili. Un provvedimento dell’Agenzia delle Entrate – in via di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale – modifica quanto stabilito il 15 settembre per l’attuazione del decreto Pisanu sulla sicurezza degli stadi, che era finalizzato a evitare l’insorgere di eventuali problemi di ordine pubblico.
Fonte: ansa.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 581 volte, 1 oggi)