SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato 26 novembre i giovani pattinatori sambenedettesi sono stati presenti al PalaEur di Roma per assistere ai campionati del mondo di pattinaggio artistico. Il programma prevedeva gare di lungo singolo maschile, danza libera, gruppi spettacolo e coppie danza a cui hanno partecipato atleti provenienti da tutto il mondo. Madrina dell’evento Milly Carlucci che, com’è noto, è stata una valente pattinatrice. Come è già accaduto per altre trasferte di Edusport, gli atleti dell’Associazione “Diavoli Verde Rosa? hanno portato fortuna ai colori dell’Italia: nel programma maschile si è infatti registrata una tripletta: sono saliti sul podio il campione del mondo Roberto Riva, Andrea Barbieri ha conquistato l’argento e Luca D’Alisera (che si è esibito lo scorso anno al Palazzetto dello Sport di San Benedetto del Tronto) si è aggiudicato il bronzo. Un’esperienza veramente indimenticabile, tanto che atleti e dirigenti propongono a gran voce di ripetere EduSport anche l’anno prossimo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 548 volte, 1 oggi)