1 – Alberto Soldini è nato a Roma il 15 marzo 1952. Risiede in via Quarto Annunziata, in zona Grottarossa, uno dei quartieri “bene? della capitale. È sposato ed ha due figlie, Alessia di 24 anni, laureata in psicologia, e Arianna, di 22, studentessa di Giurisprudenza
2 – Tra le sue imprese figura una ditta individuale, che ha sede nella sua stessa residenza, che ha per oggetto sociale il commercio all’ingrosso di macchine, accessori e utensili per l’agricoltura, compresi i trattori, per la zootecnia e per il giardinaggio. E’ attiva dal 22 agosto 2005
3 – Tra le altre aziende figurano: International Marine Service s.r.l., Sviluppo Sostenibile s.r.l., Cimiteri & Servizi s.r.l. Tutte e tre si trovano in via Circonvallazione Ostiense 159, domiciliate con ogni probabilità presso lo Studio Associato Annaro Il rag. Ignazio Annaro sembra sia un conoscente di Mario Miele.
4 – La Gazzetta Ufficiale del Lussemburgo del 16 giugno 2000 testimonia la nascita della FITRA HOLDING s.a., che nel consiglio di amministrazione annovera Antonio Masutti (in sostituzione di Achille Saltini), Alberto Soldini (in sostituzione di Paolo Ottier) e Pietro Sestili. Tutti e tre avevano domicilio legale in via Mercati 51, a Roma. Paolo Ottier è titolare della Poggio Fiorito Srl, ditta che commercia soprattutto prodotti medicinali e sanitari a livello internazionale.
5 – Appassionato di ippica, conta la proprietà di alcuni cavalli di provenienza americana. Tra l’altro, a pochi metri da casa, in via Quarto Annunziata 80, ha sede il Centro Ippico Inviolatella.
6 – Risulta direttore generale della Cooperativa Sant’Antonio di Maccarese, una delle più grandi produttrici in Europa di carote: ne produce 200.000 quintali/anno. Le coltivazioni si estendono su 70.000 mq e l’opificio copre un’area di 4.080 mq. E’ distributrice in Italia di marchi come Dole, Chiquita, Jaffa.
7 – Con l’ultima dichiarazione dei redditi (2003) avrebbe dichiarato all’erario una somma superiore ai 500 mila euro.
8 – Miele ha affermato che Soldini in passato ha sponsorizzato l’attività pugilistica di Patrizio Oliva. Oliva, da parte sua, dice di conoscere vagamente Soldini perché gli è stato presentato dal titolare di una società denominata “FITRO? (e non “FITRA?)
9 – Era trapelata a San Benedetto la notizia che Soldini stesse lavorando alla costruzione del nuovo cimitero di Fiumicino. Ma il comune laziale non conferma, anche se i lavori sono stati assegnati ad un consorzio di imprese denominato “Santa Ninfa?.
10 – “E’ un altro Venturato o un altro Agnello? O un altro Di Stanislao?? Abbiamo condotto la nostra richiesta soprattutto per l’insistenza con cui molti tifosi hanno accolto l’arrivo di Soldini. Le nostre indagini, per quanto possano essere parziali, ci regalano la figura di un Alberto Soldini imprenditore pulito. Soldini non risulta avere problemi finanziari. Se queste indagini fossero state condotte quando è arrivato il trevigiano…
ULTIM’ORA – Mario Miele si recherà in Brasile per scegliere alcuni giocatori che rinforzeranno la Samb a partire da gennaio. Tra i rinforzi auspicati figurano anche grandi nomi della Serie B e della Serie A: Matteo Biso (ora all’Ascoli, richiesto anche da formazioni di B come Ternana), Max Vieri, Carlos Alberto Zago (Miele è il suo procuratore), Luca Minopoli. Per la panchina ci sono dei contatti con Gianni Simonelli, allenatore in passato, tra l’altro, di Ascoli, Pisa e Pescara (oggi richiesto anche dal Foggia). Riguardo la posizione di Zecchini, molto dipenderà dai prossimi risultati: se la Samb riuscisse ad ottenere dei punti importanti, l’ex tecnico del Teramo potrebbe restare sulla panchina della Samb.
* hanno collaborato Giuseppe Buscemi e Fabio Pietrojusti

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.594 volte, 1 oggi)