SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Alberto Soldini è giunto a San Benedetto. Anche in questa occasione, come è avvenuto la scorsa settimana, tenteremo di aggiornare in tempo reale gli amici lettori di sbtoggi.it, in ordine al secondo ‘viaggio’ di Alberto Soldini, intenzionato ad acquisire le quote societarie della Sambenedettese Calcio.
La passata settimana l’imprenditore romano era stato in città per apporre la firma sul protocollo d’intesa, propedeutico al contratto preliminare che però slitta ai primi giorni della prossima settimana.
ORE 14.50. Alberto Soldini, accompagnato da Mario Miele, dall’imprenditore sambenedettese Andrea Zinnia e dall’ex diesse di Castel di Sangro, L’Aquila e Padova Antonello Preiti (in predicato di ricoprire tale ruolo anche in rossoblù), unitamente a Gabriele e Umberto Mastellarini, fa suo arrivo al Riviera delle Palme. Dopo una decina di minuti la comitiva si sposta a Porto d’Ascoli, presso il campo sportivo Ciarrocchi, dove la squadra rossoblù sta svolgendo la prevista seduta di allenamento.
ORE 15.15. Soldini, Miele e Preiti sono sul terreno di gioco del Ciarrocchi e stanno guardando la Samb lavorare agli ordini di mister Zecchini. L’imprenditore romano indossa un cappellino da baseball, una sciarpa a quadri, oltre ad un cappotto e a un paio di guanti di pelle.
ORE 15.25. Soldini e compagnia lasciano Porto d’Ascoli. Andranno a mangiare qualcosa? Miele, interpellato a proposito della stipula del contratto preliminare, ha risposto: “Adesso facciamo tutto?.
ORE 15.35. I Mastellarini e il gruppetto ‘capeggiato’ da Soldini ha già fatto il suo ritorno al Riviera.
ORE 15.55. Soldini e company sono ancora chiusi all’interno degli uffici dell’impianto marchigiano. Nella zona antistadio appena una ventina di tifosi che stanno sfidando freddo e gelo pur di seguire da vicino gli sviluppi in seno alla trattativa societaria.
ORE 16.40. Nessuna novità ancora dalle stanze all’interno dello stadio rivierasco. La nutrita truppa di giornalisti presente è in attesa presso la sala stampa intitolata a Sabatino D’Angelo.
ORE 17.45. Alberto Soldini, Mario Miele e i loro collaboratori sono usciti dagli uffici del Riviera. La firma del preliminare di acquisto è slittata ai primi giorni della prossima settimana, ma, secondo le parole dell’imprenditore romano, “non ci sono problemi”. On-line l’intervista integrale (8 minuti) rilasciata da Soldini alla presenza di giornalisti e tifosi della Samb. Per ascoltarla basta avere nel proprio computer Real Player: clicca qui per scaricarlo gratuitamente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.953 volte, 1 oggi)