SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un unico precedente tra Samb e Pro Sesto allo stadio Breda, vale a dire quello datato 21 novembre 1992. Si giocò di sabato, come è da tradizione nella Lombardia colorata di biancoceleste.
Le due compagini militavano allora nella divisione A della serie C1 ed i rossoblù soccombettero 2-0 sotto i colpi di un giovane Valtolina, oggi alla Pro Patria, e Porfido su rigore. Era la dodicesima giornata e la Samb di mister Tobia stazionava ancora nelle zone medio alte della classifica. Seguiranno momenti di crisi che porteranno ad un doppio cambio in panchina (Boniek prima, Ivo Iaconi poi), e soprattutto ad una sofferta salvezza, giunta solo all’ultima giornata attraverso la rotonda vittoria (3-0) ai danni dell’Empoli.
Di seguito il tabellino di ‘quel’ Pro Sesto-Samb.
C1/A ‘92-’93, 21 novembre 1992. Pro Sesto-Samb 2-0
PRO SESTO: Casazza, Maretti, Fornasier, Caliari, Mandotti, Mezzanotti, Melosi, Zocchi, Porfido (Albino all’86’), Lo Pinto, Valtolina (Bonavita al 46’). A disposizione: Perrone, Giaretta, Cereda. Allenatore: Motta.
SAMB: Visi, De Simone, Cudini (Di Serafino al 46’), Casimirri, Grillo, Bignone, Eritreo (Minuti al 46’), Solfrini, Romiti, De Patre, De Martino. A disposizione: Coccia, Grani, Di Giannatale. Allenatore: Tobia.
Arbitro: Sig. Gronda di Genova.
Marcatori: Valtolina al 45’ e Porfido (rig.) al 58’.
Ammoniti: Grillo (S), Zocchi (P), Melosi (P), Bignone (S), Eritreo (S), Lo Pinto (P), Solfrini (S).
Espulsi: Casimirri (S), Minuti (S).
Angoli: 4-3 per la Pro Sesto.
Spettatori: 2.500 circa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 283 volte, 1 oggi)