SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Conto alla rovescia per il passaggio di proprietà della Samb Calcio. Alberto Soldini, in predicato di diventare presidente, è rientrato nel primo pomeriggio dall’estero e in serata valuterà, con il procuratore Mario Miele, le prossime mosse da compiere sulla Samb.
“Stasera mi incontrerò per ulteriori ragguagli – dice Miele – Dovremo risentirci con Mastellarini per fissare la data del preliminare di acquisto. Ad ogni modo non credo ci saranno intoppi”.
A Miele abbiamo chiesto un ulteriore dettaglio circa le attività di Soldini, analizzate al dettaglio dall’ultimo numero di “Sambendetto Oggi”: “Come ho dichiarato in passato, Soldini opera anche nel campo della Finanza. Tuttavia è esagerato affermare che sia il referente italiano di banche estere: è più proprio affermare che ha dei rapporti anche nella finanza”.
Com’è, in realtà, veritiero.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 518 volte, 1 oggi)