SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E siamo a sei vittorie su sei da parte del Roccafluvione che sembra avere tutta l’intenzione di fare un campionato a sé nel girone H della Serie D di calcio a 5. Vittima di turno l’ex vice capolista Offida che, in virtù della citata sconfitta cede la seconda posizione alla Tribalcio Picena, vittoriosa in casa contro il Real Ancaria. Gli avvocati sembrano al momento essere l’unica possibile antagonista alla capolista, ma lo dovranno dimostrare già nel prossimo turno, dove faranno proprio visita al Roccafluvione.
Per il resto, risale pian pianino la classifica la SBT F.C., posizionandosi in piena zona play-off. Torna alla vittoria La Vela Rossoblu sul facile campo del fanalino di coda Atletico Ascoli: tre punti che fanno classifica e morale ma c’è ancora molto da lavorare, soprattutto alla luce del fastidioso infortunio a Pallotta che priverà i rossoblu di un valido elemento per almeno un mesetto. Infine, ancora un risultato positivo ma tutto sommato scontato per l’Atletico Centobuchi che ora si porta a ridosso della zona play-off. Gare ininfluenti ai fini della classifica per il Port Cafè ed il Folignano.
Serie D, girone H – 8^ gg: Atletico Ascoli – La Vela Rossoblu 2 – 5, Atletico Centobuchi – Amici84 7 – 2, Bocastrum United II – Port Cafè 2 – 1, Folignano – Acli Ascoli II 5 – 4, Roccafluvione – Offida 3 – 1, SBT F.C – Calcetto Picenum 5 – 1, Tribalcio Picena – Real Ancaria 4 – 2.
Classifica: Roccafluvione 18 pti; Tribalcio Picena 15; Offida, SBT F.C 13; Port Cafè, Folignano 12; Atletico Centobuchi 11; La Vela Rossoblu 8; Calcetto Picenum 6; Real Ancaria 4; Avis Amici84 3, Atletico Ascoli 2000 0. Acli Ascoli II e Bocastrum United II fuori classifica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 474 volte, 1 oggi)