*L’irrisolta questione sulla sistemazione delle bancarelle merita di essere affrontata adoperandosi attraverso un serrato confronto con gli operatori del settore.
Le attività che essi svolgono legano parecchi nuclei familiari a redditi oramai consolidati; per questo motivo occorre affrontare il problema con la dovuta calma, in virtù dei conseguenti risvolti sociali che si potrebbero provocare.
Alleanza Nazionale ritiene di non affrettare nessuna decisione e quindi invita il Commissario ad ascoltare questa parte politica cosi’ come avrebbe promesso durante gli incontri con i partiti.
Si ritiene pertanto, prima che ognuno prenda la propria strada, di mantenere un costante confronto con gli operatori di settore al fine di giungere verso una decisione condivisa che contemperi su scala prioritaria le varie esigenze.
Se le parole inerenti alla volonà di elevare al massimo la partecipazione ed il coinvolgimento delle parti politiche e sociali contengono ancora un valore, si ritene opportuno lasciare un tavolo aperto di discussione, nel rispetto di legalità e trasparenza degli atti, vagliare profondamente le vere posizioni e dopo averle confrontate, dirigersi verso una decisione finale condivisa.
*Benito Rossi, componente coordinamento comunale Alleanza Nazionale

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 335 volte, 1 oggi)