SAN BENEDETTO DEL TRONTO – *Nello scorso mese di Settembre, Tullio Luciani, Presidente Agenti e Rappresentanti di Commercio FNAARC-CONFCOMMERCIO, con l’ausilio del Vice Presidente Mario Tacchetti e del Direttore Giorgio Fiori, esternò al Senatore Amedeo Ciccanti le problematiche della categoria e le aspettative della stessa per la Finanziaria 2006. Ebbene, da quest’incontro sono poi proseguiti sviluppi positivi tanto che lo stesso Senatore Ciccanti, unitamente al collega Senatore Taralli, ha presentato, su indicazione della Confcommercio e della stessa FNAARC Nazionale, gli emendamenti sulla Finanziaria già suggeriti dai dirigenti di Ascoli Piceno.
Gli emendamenti riguardano in particolare l’abolizione del massimale per la deducibilità dell’acquisto o il leasing ed il noleggio dell’auto; per le spese di rappresentanza e della telefonia mobile. Con l’auspicio che gli emendamenti inoltrati possano trovare definitivo accoglimento, il Presidente Tullio Luciani, a nome dell’intera categoria e della stessa FNAARC – Confcommercio, ringrazia il Senatore Amedeo Ciccanti per l’attenzione e l’impegno esternati nella circostanza, in favore degli Agenti e Rappresentanti di Commercio.
* Il direttore Confcommercio dott. Giorgio Fiori

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 321 volte, 1 oggi)