SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si infittisce il mistero Alberto Soldini. Del presunto acquirente romano, dato ad un passo dall’acquisto della Samb, ma di cui non sono ancora noti i capitali necessari per una siffatta impresa, parlano oramai anche le mura di San Benedetto.
Marco Fraticelli, commercialista di fiducia di Umberto Mastellarini, smentisce tuttavia qualsiasi accordo, anzi, rispetto ad Alberto Soldini, dice: “Non ho idea di chi sia, anzi, di Soldini conosco soltanto il navigatore solitario� (Giovanni Soldini, ndr).
Allora, chi bleffa?
“Mi hanno detto che martedì scorso avevo l’incontro decisivo per definire il passaggio di proprietà – spiega Fraticelli – Addirittura da San Benedetto mi chiamavano dicendomi di aver letto sul sito dei tifosi che io mi trovavo a Roma con Paterna… Ma io quel giorno non ero né a Roma né a Giulianova, oggi sono a Faenza e domani sarò da un’altra parte ancora, figuriamoci!�
Ma allora di questo Soldini non sa davvero nulla?
“Ripeto, non lo conosco, non so chi sia e non ho mai avuto nessuno che me ne abbia parlato prima che venisse fuori questo nome negli ultimi giorni�.
Si parla anche di alcuni imprenditori sambenedettesi…
“Ma quello è un pour parler. Non c’è ancora stata una proposta concreta, per questo motivo non lo abbiamo mai comunicato a nessuno�.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 895 volte, 1 oggi)