SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “L’On.Ruggieri mi chiama in causa su una scelta del Governo relativa al taglio del ramo ferroviario Ascoli-Porto d’Ascoli. Non posso rispondergli – sottolinea il Sen.Ciccanti – perchè sul tema il Governo non ha mai fatto scelte nè le ha mai preannunciate. Ad una domanda impossibile – prosegue il parlamentare UDC – non può che esserci una risposta impossibile”.
“Se invece di essere un ‘milite ignoto’ anche alla Camera dei Deputati – conclude sarcasticamente il Sen.Ciccanti – si sarebbe accorto che nessun atto del Governo e del Parlamento prevede tagli della nostra rete ferroviaria locale; comunque aspetto di conoscere pubblicamente quale decisione è stata assunta per ‘tagliare’ la tratta Ascoli-Porto d’Ascoli o altre tratte marchigiane”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 285 volte, 1 oggi)