AGNONE – E’ stato realizzato ad Agnone il primo dei 19 stadi italiani previsti nel Progetto ‘Campi Senza Barriere’, sostenuto dalla Lega Dilettanti. L’iniziativa, sperimentale, prevede l’abbattimento delle reti tra il pubblico e il terreno di gioco. Sabato l’impianto sarà inaugurato con una cerimonia a cui parteciperanno, tra gli altri, il Presidente del Coni, Petrucci, insieme al segretario nazionale Pagnozzi. Ha assicurato inoltre la sua presenza il presidente della Figc, Franco Carraro.
Fonte: ansa.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 330 volte, 1 oggi)