SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora vittoria per la Samb Rugby, anche se sull’ostico campo di Chieti, contro l’Abruzzo Rugby, i rossoblu hanno faticato come non mai per raggiungere la vittoria.
Anzi, a causa di alcuni errori dei rivieraschi (errori sullo schieramento della rimessa laterale, mancato sostegno nelle azioni di attacco e mancato avanzamento della linea difensiva), la partita è stata combattuta fino all’ultimo istante.
Sono i teatini ad andare in vantaggio: riapertura della palla sul lato chiuso del campo, la difesa che non sale ed è meta. I sambenedettesi reagiscono, si portano in avanti e con il loro pacchetto di mischia finalizzano due punizioni vicino alla linea di meta con mete non trasformate di Perozzi e La Riccia: 10 a 7.
Ci sono poi stati continui ribaltamenti di fronte, ma poi, approfittando di una distrazione difensiva, hanno segnato di nuovo una meta, portandosi sul 14 a 10.
Nonostante le evidenti difficoltà per la Samb, dopo alcuni minuti sofferti i rossoblu hanno segnato due mete con Biocca e Spina (non si è però avuta la successiva trasformazione). Il risultato si porta quindi sul 20-14 per i sambenedettesi: da questo momento in poi la partita diverrà accesissima, con una lotta serrata tra le due formazioni su ogni singolo pallone.
La gara in realtà sembrava conclusa quando Perozzi, approfittando stavolta di un errore difensivo dei padroni di casa, segnava la meta del 25 a 14; tuttavia il Chieti reagiva a sua volta, giungendo alla meta al 25 a 21. Niente da fare comunque, perché poco dopo Biocca giungeva alla meta fissando il risultato sul 30 a 21. Anche nel finale comunque restava il nervosismo, tanto che nel finale venivano espulsi due giocatori della Samb e uno dell’Abruzzo rugby.
La Samb con questa vittoria, che è la quinta consecutiva di questo campionato, si avvicina alla vetta occupata in questo momento dallo Jesi.
La formazione: Spina, Gagliardi V., Pasqualini, Perozzi, Merlini, Mitrione, Gagliardi R., Biocca, Angelini A., Corso, Citeroni, Iaconi, Angelini M., Mandolini, La Riccia; in panchina: Spinozzi, Zocchi, Mecozzi, Mascitti, Spaziani.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 589 volte, 1 oggi)