SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Serie D è scesa in campo, mercoledì 26 ottobre, con l’ultimo turno degli accoppiamenti e dei triangolari previsti dalla Coppa Italia. Si sono disputati: Bolzano-Mezzocorona 3-0, Calcio Montebelluna-Belluno 0-1, Virtus Castelfranco-Boca San Lazzaro 0-1, Salò-Rodengo Saiano 0-0, Sestese-Fortis Juventus 2-1, Reno Centese-Crevalcore 2-2, Voghera-Casteggio 3-1.
Giarre-Comiso 2-1, Vibonese-Cosenza 3-0, Tolentino-Maceratese 0-2, Sorrento-Nuovo Terzigno 3-0, Trapani-Campobello 1-0, Orvietana-Fortis Spoleto 3-2 dcr, Ars et Labor Grottaglie-Brindisi 3-1. Canavese-Orbassano 3-1, Varese-Solbiatese 1-1, Tritium-Calcio Como 1-0, Chiari-Uso Calcio 2-2.
Sanvitese-Tamai 3-2, Montecchio-Chioggia 3-2, Fo.ce Vara-Sestri Levante 0-1, Verrucchio-Cervia 0-3, Sangimignano-Cascina 3-2, Pergolese-Sansepolcro 1-0, Penne-Val di Sangro 3-1, Guidonia-Monterotondo 2-0, Isola Liri-Nuova Avezzano 1-3, Ferentino-Nuovo Campobasso 2-2, Villacidrese-Arzachena 1-2, Matera-Noicattaro 2-1, Pomigliano-Paganese (2/11), Scafatese-Ebolitana (2/11).
Il giudice sportivo ha, così, deciso: tre giornate a Mastrolonardo (Noicottaro), Zampaglione (Vibonese). Due giornate Romagnoli (Maceratese), Lalli (R.Montecchio). Una giornata a Pazzaglia (F.Spoleto), Rinaldi (Val di Sangro), Posocco e Dei Rossi (R.Montecchio), Morabito, Dama e Alderuccio (Comiso), Viviani (Ferentino), Bonaiuti (Sestese), Marcosano (Cosenza), Confeggi (Varese), Barbi (Boca S.Lazzaro), Domicolo (Campobello), Coversano (Vodafone Cervia), Carra (Fo.Ce.Vara), De Ciantis, Molinaro e Ruscitti (Isola Liri), Amato e Righi (N.Campobasso), Igrosso e Madocci (Orvietana), Rossi (Salò), Perenzin (Sanvitese), Marsich e Di Gioia (Solbiatese), Lunetto e Bambi (Trapani), Fanelli e Privitera (Vibonese), Rosati (V.Castelfranco), Franchetto (C.Montebelluna), Fiore (Casteggio Broni), Rostirolla (Chioggia), Giuffrida (Giarre), Giorni (Sansepolcro), Leoni (Uso Calcio).
In Eccellenza si è giocata la seconda giornata: Mondolfo-Rio Salso 3-2, B.Fossombrone-Piano S.Lazzaro 6-0, Belvedere-Fabriano 0-2, Osimana-Camerino 3-1, Potenza Picena-Cuprense 3-2.
Il giudice sportivo ha, così, deciso: un turno a Testoni (Camerino), Antonazzo (Rio Salso), Tramannoni (Potenza Picena).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 457 volte, 1 oggi)