PETRITOLI: Tassotti, Abbruzzetti, Luzi, Sacchini, Chiurchiù, De Marco, Ciaralli (65’ Illuminati), Di Buò, Pezzani, Della Sciucca (93’ Tomassini), Carletti (Virgili, Ambrosino, Pezza) All. Pezza
PORTO D’ASCOLI: Induti M, Pompei, Giorgini, Capecci, Palanca, Filipponi, Mestichelli (65’ Fiorino), Straccia, Clementi (80’ Di Felice), Marconi Sciarroni, Alesiani (Notarnicola, Induti A, Cannella, Capriotti, Piccinini) All. Grilli
ARBITRO: Gasparrini di San Benedetto
RETI: 48’ Chiurchiù, 57’ Sacchini, 75’ aut. Chiurchiù
PETRITOLI – Nulla da fare. Il Porto d’Ascoli interrompe la serie positiva dinanzi ad un fortunoso Petritoli. Non sono bastati aggressività e possesso palla per accaparrarsi l’intero bottino, gli episodi hanno fatto il loro corso.
Un primo tempo povero di azioni dal momento che la gara, equilibrata, si è svolta principalmente nella zona mediana del campo con i giocatori intenti ad impostare manovre offensive come quella registrata al 6’ sugli sviluppi di un corner battuto da Mestichelli. Palla a rientrare con Tassotti che respinge di pugno. L’azione prosegue, Giorgini dal fondo libera per Palanca, il cross verso Filipponi che di testa impegna il portiere locale. Al 42’ Di Buò prova ad accentrarsi, Induti blocca.
La ripresa è più movimentata. Al 48’ il Petritoli passa in vantaggio. Punizione di Di Buò, Chiurchù stacca di testa con Induti pronto a parare ma la palla gli passa tra le mani, sbatte sul palo interno entrando in rete. Il Porto d’Ascoli reagisce con Palanca che dalla distanza scarica un destro dove Tassotti deve allungarsi per deviarla in angolo.
Al 55’ Clementi impensierisce l’estremo difensore locale che di pugno manda in angolo. Ma al 57’ Della Sciucca passa in mezzo per Sacchini che solo deposita la sfera in rete. I biancocelesti provano ad accorciare le distanze, Palanca manda di poco sopra la traversa. Al 75’ Chiurchiù passa all’indietro per il portiere, i due non si capiscono e la palla scivola inesorabile in rete con Tassotti che insegue inutilmente.
All’85’ Marconi Sciarroni ha sul piede la sfera del pareggio, poi spreca calciando troppo angolato. All’88’ contropiede di Pezzani, Induti nell’uscire scivola poi la difesa biancoceleste fa perdere il tempo della coordinazione all’attaccante locale che manda out. Nel finale spiacevoli episodi di inciviltà tra le mura del Petritoli, nonostante vincitore, all’indirizzo degli avversari. Da ricordare, e va sottolineato, che è sempre un partita di calcio.
INDUTI 5.5 sfortunato. Prende due reti senza essere mai disturbato
POMPEI 6.5 reo di aver lasciato libero Sacchini di tirare, poi si fa perdonare con buoni recuperi
GIORGINI 7 pulito in ogni intervento
CAPECCI 6.5 difende poi va in aiuto della squadra
PALANCA 7 grande personalità
FILIPPONI 7 indispensabile
MESTICHELLI 6.5 buon lavoro sulla corsia di destra
STRACCIA 6.5 incisivo
CLEMENTI 6.5 si è dato un gran da fare
MARCONI SCIARRONI 6.5 si danna l’anima, aiuta i compagni poi angola troppo quello che poteva essere il gol del pareggio
ALESIANI 6.5 prezioso

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 352 volte, 1 oggi)