SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato 29 Ottobre Paolo Consorti inaugura una personale alla Galleria Sergio Tossi Arte Contemporanea, intitolata “Hyperlandscapes”. L’artista sambenedettese, che per l’occasione presenta quindici nuovi lavori, segue il successo ottenuto da Herrmann & Wagner a Berlino.
Del lavoro di Consorti, Valerio Dehò, curatore della mostra, ha scritto: “Il digitale diventa un filtro per costruire e comporre le immagini sul telaio delle riprese dal vero del modello. Quindi la base è proprio la costruzione di una simulazione di paesaggio-ambiente, in cui successivamente verranno posti in essere i personaggi. Questi appunto vengono elaborati e collocati nello sfondo ormai digitalizzato in una fase successiva, però dopo la stampa, la stesura pittorica resta fondamentale per creare non solo l’effetto di uniformità dell’atmosfera, ma anche per togliere quella patina di artificiosità e di rigidità strutturale, che molto digitale non riesce a scrollarsi di dosso.
Il paesaggio, è lo sfondo della narrazione, è il luogo deputato all’azione. Ma è anche la dimensione psicologica in cui si muove tutte la scena. A partire dal formato e finire ai dettagli del racconto, comunque si ha a che fare con uno spazio esterno che possiede delle caratteristiche di verosimiglianza naturalistica che si configurano come ‘paesaggio’?.

Le opere di Consorti presentano paesaggi che sembrano scene teatrali sospese tra l’inferno dantesco e il paradiso terrestre, un’interessante commistione tra la tradizione pittorica e l’elaborazione elettronica, paesaggi al cui interno i personaggi sono raffigurati in pose plastiche vestiti con tute sintetiche o che posano nudi.
La sua ricerca artistica, sospesa tra elettronica e manualità, ha fatto sì che oggi l’artista sambenedettese sia conosciuto ed apprezzato anche fuori dei confini nazionali.
La mostra è visitabile sino al 7 Dicembre, per informazioni Per informazioni: Sergio Tossi Arte Contemporanea, Via Pindemonte 63, 50124 Firenze.
Tel 055 2286 163, fax 055 2306 256
info@tossiarte.it
www.tossiarte.it
www.paoloconsorti.com

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 423 volte, 1 oggi)