*Apprendiamo con piacere che un ulteriore tratto di asfalto “fonoassorbente? lungo circa 1 Km verrà posto in opera a nord della nostra città e specificatamente da Piazza Nardone fino all’altezza della chiesa di San Filippo Neri.
Il disinquinamento acustico che la posa in opera di questo tipo di asfalto procura è notevole; infatti i risultati ottenuti nel tratto precedentemente realizzato sono percepibili a tutti coloro che ci vivono e che vi transitano quotidianamente.
La Statale Adriatica che attraversa tutto il nostro territorio tagliando in due la città, procura notevoli rumori a causa della barriera formata dall’abitato che impedisce l’espansione dei rumori tanto che gli addetti ai lavori lo chiamano “tratto a canyon?.
L’installazione di tale sistema di asfaltatura rende invece il tratto più sicuro visto le caratteristiche di maggiore aderenza del nuovo tipo di materiale usato.
Fatte queste giuste considerazioni, ci preme ricordare a coloro che hanno studiato e fatto realizzare tale tipo di asfaltatura che esistono altre zone a sud, sempre sulla medesima Statale Adriatica, che hanno assoluto bisogno di ridurre sia i rumori che l’inquinamento visto l’altissima intensità di traffico che quotidianamente subisce.
Infatti dalle rilevazioni effettuate dall’Ing.Canestrai risulta che “i veicoli in ingresso e in uscita in via Manara sono 8.000 ogni giorno di cui 3.200 si dirigono più a Sud della Zona Bancadoro?.
Ci pare quindi evidente che il tratto della Statale 16 che attraversa Porto d’ Ascoli, e l’abitato di Ragnola sono ad altissima intensità di traffico e dunque di inquinamento acustico e ambientale.
Crediamo, senza voler togliere nulla a nessuno, che realizzare la posa in opera dell’asfalto “fonoassorbente? in questi tratti a Sud della città sia essenziale e prioritario e chiediamo fortemente che i residenti di questa zona della nostra città vengano tutelati e che non si sentano, come spesso negli ultimi anni è successo, i classici cittadini di “ SERIE B?.
*Palmiro Merli – Ex Assessore ai Lavori Pubblici
Enrico Damiani – Presidente Comitato di Gestione “Oasi Naturale Sentina?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 440 volte, 1 oggi)