RIVIERA SAMB: Faraone, Falgiatori L., Moriconi, Persico, Falgiatori M., Luzi, Leli, Marini, Volponi, Acierno, Ciancio (I). All. Moriconi-Medico.
QUADRI CIVITANOVA: Panichelli, Fornari, Cerolini, Mazzone, Scocco, Ercoli, Lapi, Censori, Macellari, Casisa (I). All. Belardinelli-Sparapani.
ARBITRO: Sabatucci.
PARZIALI: 25-23, 19-25, 25-22, 25-21.
Riparte il campionato per la Riviera Samb Volley, e dall’esordio giungono indicazioni positive per mister Moriconi. La sfida di sabato sera, al Palasport “Speca?, ha visto di fronte ai rossoblu Quadri Civitanova, sconfitta con un netto 3-1.
Le formazioni, entrambe in maglietta rossa e pantaloncini blu, si sono sfidate a viso aperto: primo set favorevole alla Samb, che si trovava in vantaggio per 7-2 al primo break. Vantaggio mantenuto con i denti: 14-13 al secondo break, e ancora 22-20 al terzo. Ma i sambenedettesi non mollano e il primo agguerritissimo set termina 25-22. Le cose cambiano nel secondo set, quando sono quasi sempre gli ospiti ad essere in vantaggio. Al primo break Civitanova è in vantaggio 11-4, divario che sarà confermato anche alla fine del secondo gioco (17-25).
Terzo set veramente punto su punto: al primo break i due quintetti si trovano sull’8-8. La partita diventa veramente emozionante: al secondo break i nostri si trovano in leggero vantaggio (23-21), ed hanno la forza per aggiudicarsi di lì a poco il set.
Nonostante la resistenza dei civitanovesi, la Riviera si mantiene costantemente in vantaggio nel quarto set: al primo break si è sul 12 a 9, per poi confermarsi, nel finale, sul 25-21.
“Il nostro obiettivo è quello di vincere il campionato di Serie C – afferma Maurizio Medico – Siamo soddisfatti della prestazione, anche se la squadra può migliorare: lo scorso anno era una formazione fragile a livello emotivo, e il rischio è che questo difetto non sia stato eliminato?. La controprova si avrà sabato prossimo, a Porto Recanati, alle ore 18.
Paolo Damiani

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 442 volte, 1 oggi)