CUPRA MARITTIMA – In questi giorni la Sala della Comunità “Cinema Margherita? di Cupra Marittima è chiusa per una serie di lavori di ristrutturazione e di ammodernamento. Questi lavori sono stati messi in opera per rendere sempre più vicina la struttura alla cittadinanza. Infatti, ricordiamo che nella struttura, oltre che alle proiezioni cinematografiche, si svolge l’Inverno Teatrale Cuprense, l’importante rassegna teatrale che lo scorso anno ha compiuto i suoi primi 25 anni, inoltre nella sala si svolgono le recite scolastiche, gli incontri, i dibattiti, le presentazioni dei libri, e molte altre manifestazioni culturali.
Le opere intraprese sono rivolte a far cessare le infiltrazioni di acqua dal tetto durante le giornate di pioggia, la riparazione serve ad impedire che piova dentro la struttura, come già è successo, inoltre si sta provvedendo alla sostituzione delle porte, che non erano più in grado di isolare termicamente la sala, ed al rifacimento dell’ingresso, che ormai era diventato fatiscente. Inoltre saranno messe un’insegna al neon, che aiuterà la riconoscibilità della struttura, e delle bacheche per una migliore esposizione delle attività svolte all’interno della Sala della Comunità.
La Sala della Comunità, resterà chiusa fino a dicembre quando riprenderà la normale programmazione cinematografica e il primo ciclo di film d’essai nell’ambito del circuito Cinemania, che si svolge il giovedì sera.
Indubbiamente le opere intraprese costituiscono uno sforzo notevole, che però sono necessari per migliorare la funzionalità di una struttura al servizio di tutta la cittadinanza e per incentivare l’uso del Cinema Margherita, in modo tale da renderlo sempre più efficiente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 313 volte, 1 oggi)