ASCOLI PICENO – Contro l’influenza, il male di stagione, brutti raffreddori e fastidiosi dolori articolari, Cristina Radulescu raccomanda solo e tanto peperoncino. La professoressa di Pavia, dai lunghi capelli biondi, non può che proporre una cura del genere dal momento che è l’indiscussa campionessa italiana di mangiatori di “capsicum?. In 30 minuti a Diamante in Calabria, lo scorso settembre, ne ha mangiati ben 540 grammi ed ha vinto strappando il titolo ad una signora di quella regione.
Sabato 22 ottobre presso il ristorante “Remigio I? in località San Giacomo di Valle Castellana al 12° Galà del Peperoncino, la cui organizzazione è curata dal decano dei giornalisti abruzzesi, Serafino di Monte e da Emidio d’Agostino, titolare della nota struttura ricettiva, si è tanto parlato di lei, che ha dato subito una prova della sua “particolare? abilità, è stato siglato un gustosissimo gemellaggio con la cittadina di Guilmi in provincia di Chieti, la capitale della buonissima e piccante ventricina, sono state elette delle bellissime Miss, Sara Felicetti di San Benedetto ha ricevuto la fascia di Miss Peperoncino e Laura Michelangelo Prosperi di Ascoli è stata incoronata Miss Ventricina, si è tanto cantato e riso con il cabarettista, Angelo Carestia, sono stati dati dei riconoscimenti ai nuovi soci ma soprattutto si è mangiato un ricco e gustoso menù dalle tante portate condite con questa spezia dalle salutari ed erotiche virtù.
Alla festa di sabato, presentata dai bravi Savino Lolli e Fabiana de Santis, c’era anche la delegazione del peperoncino “Val Vibrata? di recente costituzione con il suo presidente, Primo Rosati e il segretario, Angelo Marcozzi, che orgogliosi hanno annunciato la seconda edizione del Galà del Peperoncino in Val Vibrata, il prossimo 7 dicembre al ristorante “Lago Verde?. I cultori del “diavolicchio? segnino questa data….

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 436 volte, 1 oggi)