FABRIANO: Frattali 2, Rosei 14, Gatti 15, Chiucchi 14, Paoletti 7, Nizi 6, Gerini 3, Sorci 2, Servadio, Pietrini. All. Cerini
JOINTS BASKET CLUB SAN BENEDETTO: Stirpe 12, Riccardi 13, Ciccorelli 2, Falà 18, Belelli 5, Mattioli 16, Ciardelli, Valori, Pelletti, Ferotti. All. Reggiani
ARBITRI: Montemezzo e Todini
PARZIALI: 14-12, 29-28, 45-47.
Ennesima prova gagliarda della Joints Basket Club San Benedetto che viola il parquet di Fabriano per 66-63 e si mantiene in vetta alla classifica con Jesi e Cagli. La quarta vittoria consecutiva per gli uomini del coach Andrea Reggiani è giunta al termine di una gara che alla vigilia si sapeva dificilissima, visto il valore dei padroni di casa, favoriti per la promozione, e l’indisponibilità di Ciardelli e Valori.
Nonostante ciò, sin dai primi minuti i rossoblu se la sono giocata alla pari, chiudendo il primo quarto 14-12. Forcing del Fabriano, ma la Joints tiene botta, grazie ai punti di Riccardi e Mattioli, tanto che metà gara vede i padroni di casa avanti di uno, 29-28. Guerra di muscoli e cuore nel terzo quarto, mentre tra i sambenedettesi si mette in evidenza Falà, autore alla fine di 18 punti.
I due punti con i quali gli uomini di Reggiani chiudono il terzo tempo (47-45) non spaventano però i fabrianesi, che si portano, anzi, sul 57-50. A questo punto viene fuori tutto il carattere della Joints con un break di 15-2 che porta fino al 65-59.
Gli ultimi minuti sono al cardiopalma: una serie di distrazioni consente agli avversari si rifarsi, ma un libero di Stirpe e il successivo errore del fabrianese Chiucchi regalano la vittoria al team sambenedettese.
‘’Un successo importante che ben rappresenta il carattere di questa squadra – afferma il presidente della Joints Basket Club, Tonino Valori – brava a lottare alla pari nonostante i guai fisici di alcuni dei suoi uomini d’esperienza. In altre occasioni avremmo perso partite come questa, ma stavolta abbiamo dato prova di essere un gruppo unito’’.
Sabato prossimo, match di cartello. Contro Jesi i ragazzi di Andrea Reggiani si giocano, infatti, il primo posto in classifica. Appuntamento al PalaSpeca di San Benedetto, con inizio alle ore 21.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 451 volte, 1 oggi)