SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nell’ambito delle quotidiane operazioni di controllo della Polizia è stato arrestato un giovane ladro che la notte del 10 ottobre si allontanava furtivamente da Via Cervi. Il ragazzo, un minorenne albanese pregiudicato, ha tentato di nascondersi nel giardino condominiale dell’abitazione, dove è stato fermato dalla squadra volante della Polizia con addosso monili ed orologi. Il proprietario dell’appartamento derubato, al momento non in casa, ha recuperato la refurtiva sporgendo regolare denuncia.
Il giovane, su disposizione della Procura dela Repubblica per i minorenni di Ancona, si trova ora presso la Casa di Accoglienza di Zona.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 337 volte, 1 oggi)