GROTTAMMARE: Vaccarini, Cocciardo, Costanzo(80’ Adamoli), Del Moro, Oddi, Traini, Suppa, Vergari(55’ Marini), Travaglini M.(38’ Di Paolo), Puglia, Mainenti. All Amaolo
REAL MONTECCHIO: Casalboni, Passeri, Fraternari, Pupita, Bolzan, D’Aversa, Pezzoli, Velotti, Donzelli, Sacilotto(76’ Savelli), Parisi(50’ Casoli). All Fenucci.
Arbitro Gavillucci di Latina; spettatori circa 150; angoli 1 – 3
Al 15’ i biancocelesti riescono ad imbastire un’azione dalla destra che termina con un buon tiro di Puglia, ma nulla di fatto. Cinque minuti dopo ci riprova Travaglini ma il portiere respinge e nessun rivierasco riesce ad intervenire prima che Bolzan spazzi via la palla.
Alla mezz’ora il Real Montecchio si fa sentire con un tiro di D’Aversa dai 30 metri, ma Vaccarini non si lascia sorprendere e riesce a tuffarsi deviando la palla sopra la traversa.
Nel secondo tempo il Grottammare parte meglio degli avversari. Mainenti e Marini fanno del loro meglio, il primo con un colpo di testa insidioso il secondo con un paio di passaggi filtranti: purtroppo la difesa avversaria riesce sempre a liberare. Uno dei contropiedi del Real Montecchio prende i biancocelesti di sorpresa, ma Vaccarini si dimostra sempre pronto a salvare la sua porta buttandosi sui piedi del centravanti per evitare il peggio. Al fischio finale dell’arbitro Gavillucci il risultato è quello dell’inizio: 0 – 0.
Domenica prossima i ragazzi di Amaolo giocheranno in casa contro l’Urbino e naturalmente non ci si potrà accontentare di un pareggio: bisognerà vincere a tutti i costi.

Il commento del DS Pino Aniello
E’ stata una brutta partita, pochissime azioni da goal pochissimi tiri. Abbiamo giocato quasi sempre a centro campo. Entrambe le squadre hanno evidenziato i problemi che hanno al momento. Per quanto ci riguarda, per uscire da questa situazione dobbiamo mettere in campo più carattere, grinta e determinazione. Dobbiamo essere più combattivi. C’è anche da dire che -dopo l’espulsione di Puglia al 77’- l’unica cosa che potevamo fare era non prendere un goal e almeno in questo siamo riusciti. Il risultato è stato giusto.
A conti fatti i ragazzi oggi mi sono sembrati un tantino mosci, ma in fin dei conti pareggiare fuori casa fa sempre un punto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 302 volte, 1 oggi)