SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si può anche studiare prima di diventare allenatore: per questo il Comitato Regionale Marche del Settore Giovanile Scolastico organizza, anche per la presente stagione, un percorso di formazione per istruttori di scuola calcio. Il monte ore complessivo sarà di 80 ore (di cui 15 a carico del CONI). I corsi avranno inizio il prossimo mese di gennaio, e avranno carattere provinciale sempreché si raggiunga la quota di 30 partecipanti all’interno di ogni provincia marchigiana.
Al momento non sono ancora stati definiti con precisione i programmi didattici, che comunque non si dovrebbero discostare granché rispetto a quelli dello scorso anno (così come il costo, che resterà all’incirca pari ad € 115).
I candidati che termineranno il corso con esito positivo otterranno l’attestato di di “Istruttore operante nelle Scuola Calcio?, che permetterà, fra l’altro, di usufruire di 6 punti ai fini dell’ammissione al Corso per Allenatore di Base.
Per qualsiasi ulteriore informazione possono essere contattati Angelo Castellana, segretario del Comitato Regionale Marche SGS, o Floriano Marziali, Responsabile Tecnico Regionale dell’Attività di Base.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 535 volte, 1 oggi)