SESTO SAN GIOVANNI – Quinta vittoria stagionale per il Genoa di mister Vavassori che nell’anticipo della nona giornata del girone di andata della divisione A, espugna il Breda di Sesto San Giovanni grazie ad un gol dell’attaccante Sinigaglia in apertura di ripresa.
Con questo successo i rossoblù agganciano in graduatoria la coppia costituita da Monza e Padova (16 punti), appollaiate in seconda posizione. I lombardi rimangono invece nella fascia medio bassa con 10 punti.
Di seguito il tabellino della gara di Sesto San Giovanni.
PRO SESTO: Borghetto; Gregori (dal 16′ st Bersi), Zattarin, Cottini, Ferracuti; Salvi (dal 27′ st D’Imporzano), Preti, Billio, Ruffini; Bifini; De Paula (dal 7′ st Sansovini). Allenatore: D’Astoli.
GENOA: Gazzoli; Baldini, Bacis, Stellini; Coppola, Tedesco, De Vezze, Lamacchi; Rossi (dal 43′ st Ambrogioni), Rimoldi (dal 27′ pt Sinigaglia); Grabbi (dal 32′ st Greco). Allenatore: Vavassori.
Arbitro: Sig. Zanardo di Conegliano Veneto
Marcatore: 2′ st Sinigaglia
Ammoniti: Gregori (PS), Billio (PS); Coppola (G), Grabbi (G)
Calci d’angolo: 8-3
Recuperi: 2’ pt, 5’ st
La classifica aggiornata dopo l’anticipo di oggi pomeriggio.
Spezia 18, Monza, Padova e Genoa* 16, Teramo 13, SAMB, Giulianova e Lumezzane 12, Pizzighettone, Pavia, Pro Sesto*, San Marino e Novara 10, Cittadella 8, Pro Patria 7, Salernitana 6, Ravenna 5, Fermana 2.
* una gara in più

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 339 volte, 1 oggi)