ACQUAVIVA PICENA – Per festeggiare i suoi primi 111 anni d’attività, il Touring Club Italiano ha scelto, quale centro d’eccellenza, nientemeno che Acquaviva Picena, uno dei cento paesi ai quali lo stesso Ente ha assegnato l’ambito riconoscimento della Bandiera Arancione. Per l’occasione, la medesima Associazione ha pensato di realizzare un reportage che è stato pubblicato oggi, giovedì 20 ottobre, sul Corriere della Sera, la testata più venduta in Italia.
Grandissima la soddisfazione del sindaco Tarcisio Infriccioli e dell’assessore al Turismo Andrea Infriccioli.
L’inviato del quotidiano, dottoressa Anna Masucci, rimasto particolarmente colpito dalla bellezza della cittadina, così ha dichiarato: “In redazione mi avevano detto semplicemente che sarei andata in un paese Bandiera Arancione scelto dal Touring, ma non credevo che fosse davvero così bello!?. Dello stesso parere il fotoreporter Marco Scarpa, il quale ha affermato che presto, continuando così, Acquaviva “diventerà una chicca per l’Italia centrale?.
Attestazioni che non hanno che potuto rallegrare il primo cittadino, considerato che il Corriere della Sera arriva, in pratica, in tutto il mondo. “Non ci hanno scelto a caso – ha affermato -, evidentemente stiamo lavorando bene; ma non ci fermeremo qua. Stiamo restituendo alla cittadinanza, dopo anni di lavori, tutti gli edifici storici. Stiamo inoltre pensando al Museo della Pagliarola e al Museo Medioevale, che saranno realizzati prima del termine del nostro mandato.Sicuramente la Provincia e la Regione ci daranno una mano, ne sono convinto?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 696 volte, 1 oggi)