SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Coppa Italia Dilettanti riprende il cammino mercoledì 26 ottobre (seconda giornata), ora ufficiale, con le seguenti gare: Mondolfo-Rio Salso (riposa Falco), B.Fossombrone-Piano S.Lazzaro (riposa Vis Pesaro), Belvedere-Fabriano (riposa Jesina), Osimana-Camerino (Caldarola), Potenza Picena-Cuprense ore 20.30 (riposa Monturanese).
La terza giornata in programma il 1 novembre prevede: Falco-Mondolfo (Rio Salso), Vis Pesaro-B.Fossombrone (riposa Piano S.Lazzaro), Jesina-Belvedere (riposa Fabriano), Caldarola-Osimana (riposa Camerino), Monturanese-Potenza Picena (riposa Cuprense), Montegiorgio-Jrvs Ascoli gara di ritorno.
I risultati della prima giornata (12 ottobre): Camerino-Caldarola 0-0, Cuprense-Monturanese 2-3, Fabriano-Jesina 0-2, Jrvs Ascoli-Montegiorgio 0-2, Piano S.Lazzaro-Vis Pesaro 1-4, Rio Salso-Falco 0-0.
Mercoledì 23 novembre è di scena la Coppa Italia per la Prima Categoria: Cantianese-Urbinelli gara di andata, Borghetto-Serrana (riposa Spes Jesi), Borgo Jesi-Samb Montecassiano (Bagnolo Recanati), Corridonia-Mogliano (riposa Torrese), Ripa-Casette ore 20.30 (riposa Petritoli), Stella-Porto d’Ascoli (riposa Appignanese).
Nella seconda giornata prevista per giovedì 8 dicembre riposeranno le vincenti e le squadre che hanno pareggiato fuori casa. Il terzo turno si disputerà venerdì 23 dicembre.
Il giudice sportivo ha, così, deciso: due turni di stop a Colonnelli (Fabriano), un turno a Corsi (Cuprense), Cerboni (Jrvs Ascoli), Galdo (Montegiorgio), Ingrosso (Jesina).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 212 volte, 1 oggi)