SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Virtus Sambenedettese C/5, nel girone C del campionato di Serie C2, sembra non avere ostacoli: i ragazzi guidati dal bravo mister Addarii sono alla quinta vittoria consecutiva, dopo il pareggio di inizio campionato contro una buona squadra quale il Montappone. Insomma, non ci si può più nascondere: la Virtus Samb punta in alto e lo fa a ragion veduta. La squadra ha trovato una buona quadratura ed un giusto mix di potenza e fantasia con i vari Fanesi, Palestini, Talamonti, Lucidi: la vittoria, seppur di misura, in quel di Castorano contro la Bocastrum fa tenere il passo da vertice (anche se peserà l’infortunio di Fares), sempre a soli due punti dalla corazzata Fermo Grande Toro, che viaggia a punteggio pieno. Alle loro spalle vi è la Juventina Montegranaro, formazione anch’essa accreditata per il salto di categoria.
Dopo la prima giornata di campionato, torna a far punti la Libertà di Movimento che con il punto conquistato sul difficile campo della Montegranarese, giocando bene, muove una classifica, comunque ancora deficitaria. Il grosso rammarico per i sambenedettesi è quello di non aver chiuso la partita quando ve ne era la possibilità. Per i rossoblu reti di Capriotti, Lucci e doppiette di Trasatti e Marignani: quest’ultimo sembra non invecchiare mai, continuando a realizzare reti importanti.
Torna alla vittoria la Tecno Riviera delle Palme e lo fa nel posticipo per 3 – 0 contro il Futsal Porto San Giorgio. Una vittoria scaccia crisi che rasserena l’ambiente rossoblu. Dopo una prima frazione in cui i ragazzi di mister Palanca sono sembrati troppo contratti, nella ripresa la rete di Palmisio ha sciolto la tensione ed immediatamente sono arrivate le altre due marcature di Grossi e Testa per una vittoria tutto sommato meritata, ottenuta anche grazie un buon gioco (nella ripresa).
Il prossimo turno vedrà la Libertà di Movimento impegnata in un facile turno casalingo contro i ragazzi(ni) dell’Autolelli: scontata la vittoria. La Virtus Samb riceverà al palasport “Speca? il Real Monturano che sta disputando finora un buon campionato. Gara impegnativa invece per la Riviera delle Palme che sabato farà visita alla Juventina Montegranaro di mister Pesaresi che ha grandi ambizioni di vittoria: si tenta il recupero di qualche infortunato per affrontare al meglio tale impegno.
Serie C2, girone C – 6^ giornata: Libero Sport AP – Juventina 0 – 5, San Crispino – Liberi e Forti 2 – 4, Autolelli – Marche 4 – 7; Bocastrum United – Virtus Samb 1 – 2, S.Elpidio a Mare – Grande Toro 4 – 6, Montegranarese – Libertà di Movimento 6 – 6, Real Monturano – Piazza Immacolata 2 – 2, Riviera delle Palme – Futsal Porto San Giorgio 3 – 0.
Classifica: A.S. Grande Toro 18 pti; Virtus Samb 16, Juventina Montegranaro 15; Liberi e Forti Montappone 13, Real Monturano 11; Riviera delle Palme, Montegranarese, Piazza Immacolata 10; Futsal Porto San Giorgio, S.Crispino, S.Elpidio a Mare 7; Bocastrum United, Marche Porto Potenza 6; Libertà di Movimento SBT 2; Libero Sport AP, Autolelli 0.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 371 volte, 1 oggi)