SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Come di consueto, anche quest’anno si terrà la manifestazione, patrocinata dal Comune di San Benedetto del Tronto, targata “Giornata dello Sport 2005, nei giorni 14 e 15 ottobre 2005, dalle 8 alle 13, presso il Campo Scuola di Atletica Leggera di San Benedetto del Tronto.
Gli allievi delle classi quarte e quinte del Liceo Scientifico Statale “B. Rosetti?, grazie anche alla fondamentale collaborazione di alcuni sponsor, si sono preparati in modo tale che la manifestazione potesse quanto più assomigliare ad una piccola Olimpiade, con la presenza di uno staff organizzato in ogni minimo particolare per garantire serietà, serenità e sicurezza alle “Giornate?.
Nelle due giornate si svolgeranno gare di salto in alto, salto in lungo, getto del peso, 60 metri, 80 metri e 1200 metri. E per i “Supermen? ci sarà anche la gara di pentatlon.
Gli atleti coinvolti in questa manifestazione saranno proprio i ragazzi delle classi prime, seconde e terze. I primi sei classificati per ogni categoria e classe saranno premiati con medaglie e attestati vari. La fiaccola della piccola Olimpiade partirà dal Liceo Scientifico alle 9.45, per arrivare poi al Campo d’Atletica alle 10, ora prevista per l’inizio della cerimonia di apertura. A quest’ultima parteciperanno il Dirigente Scolastico del medesimo Liceo, la professoressa Maria Pia Silla ed altre autorità del mondo della politica e dello Sport. Seguirà una semplice rappresentazione teatrale nella quale si metteranno a confronto le facce della stessa medaglia, riguardanti il “problema? dello sport.
È, infatti, fondamentale sensibilizzare fin da giovani i ragazzi a non lasciarsi corrompere o usare seconde vie per raggiungere i propri risultati sportivi.
Per questo motivo le intense “giornate dello Sport? si sispirano ai valori educativi delle Olimpiadi antiche. Rappresentano, dunque, una filosofia di vita che esalta e in un insieme equilibrato le doti del corpo, dello spirito e della mente. Abbinando lo sport alla cultura e all’istruzione cercano di diffondere un atteggiamento di vita basato sui principi etici universali di base.
*Dirigente Scolastico Liceo Scientifico “B. Rossetti”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 542 volte, 1 oggi)