RIPATRANSONE – Il canto come elemento di bellezza e fratellanza tra i popoli: questo è stato il senso della 23° Rassegna Corale internazionale “Belvedere Piceno“, che si è svolta a Ripatransone sabato 8 e domenica 9 ottobre.
Alla rassegna hanno partecipato l’Ensemble Vocal du pays Mentonnais di Menton (Francia), il Coro “Alaleona” di Montegiorgio, il Coro “La Cordata” di Montalto Marche, la Corale “Madonna di San Giovanni” di Ripatransone, che ha organizzato l’iniziativa con il sostegno del Comune di Ripatransone, della Provincia di Ascoli Piceno, della Banca di Ripatransone-Credito Cooperativo.
Molto applaudito è stato il concerto tenuto sabato sera presso il Teatro “L. Mercantini” dal Coro francese, al termine del quale gli stessi coristi sono stati ricevuti nel municipio ripano dall’assessore alla cultura e consigliere provinciale Remo Bruni.
Nella giornata di domenica, alle ore 11,00, i quattro cori hanno partecipato alla messa celebrata da Don Domenico Vitelli nel Duomo-Basilica, resa solenne dall’esecuzione collettiva di canti liturgici polifonici. Nel pomeriggio, nella Chiesa di San Filippo Neri, si è invece svolta l’esecuzione singola dei diversi cori, con canti polifonici, spiritual, popolari.
I direttori Louis Garrigues (Menton ) e Nazzareno Fanesi (Ripatransone) si sono avvalsi della collaborazione di due validissime pianiste: Angelica Murante e Clementina Perozzi; gli altri direttori sono stati: Mons. Germano Liberati (Montegiorgio), Patrizio Paci (Montalto). Giudizi molto positivi, sia per l’aspetto organizzativo, sia per il livello artistico delle esecuzioni sono stati espressi dagli intenditori presenti, fra cui il Dott. Fabbroni presidente regionale dell’ANBIMA, che ha definito la Rassegna ripana una delle migliori delle Marche; altrettanto positivi sono stati i pareri espressi dalle molte autorità presenti: i sindaci D’Erasmo (Ripatransone) e Mastrosani (Montalto); gli assessori comunali Bruni (Ripatransone) e Gentili (Montegiorgio) e l’assessore provinciale Ubaldo Maroni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 347 volte, 1 oggi)