SAN BENEDETTO DEL TRONTO – *Il Comitato di quartiere Santa Lucia rinasceva mentre l’amministrazione della città stava morendo, quasi senza dare il tempo al nuovo direttivo di elencare le necessità della zona. I giochi di potere hanno preso il sopravvento, e i nostri amministratori incuranti dei problemi della città se ne sono andati.
Il quartiere di Santa Lucia, un tempo definito “la zona del belvedere? vive in un stato di abbandono totale. Di belvedere c’è rimasto ben poco: erbacce che invadono le zone destinate ad inesistenti marciapiedi e virtuali spazi verdi destinati alla socializzazione.
La chiesa della Santa che da il nome al quartiere, una volta meta di pellegrinaggi provenienti da ogni parte della regione, è oggi stretta in una sorta di degrado ambientale. La ridotta zona di rispetto adiacente il sacrato non è più meta di devoti ma di ineducati cittadini che hanno ben pensato di trasformarlo in una sorta di “parco bau?. I pellegrini religiosi sono stati sostituiti da incuranti tossicodipendenti che quotidianamente consumano il meno nobile rito del buco.
Gli anziani residenti devono subire la soppressione della linea urbana; la pulizia delle strade non avviene, come in tutte le famiglie, neanche a Pasqua e Natale e ogni tanto ci si ricorda di effettuare la raccolta dei rifiuti nelle zone alte del quartiere.
Dulcis in fundo, immettersi nel caotico traffico della SS 16 diventa un’impresa ardua, in quanto l’incrocio è regolato da un semaforo “con contratto di lavoro part-time? non lavorando nelle ore di punta (ci scusiamo per l’ironia ma trattasi di pericolo reale, qualcuno potrebbe essere anche chiamato a risponderne).
Tutto questo per ricordare agli amministratori uscenti e suggerire al Commissario Straordinario a ai futuri amministratori che San Benedetto non è solo lungomare, Corso, viale De Gasperi, ma è anche Periferia ( con la maiuscola). Periferia che ha voglia di continuare a vivere e crescere parallelamente alla città.
Il Comitato di Quartiere, i residenti, si batteranno affinché la zona di Santa Lucia faccia parte di diritto del “salotto buono?.
*Il Comitato di Quartiere

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 441 volte, 1 oggi)