COMUNANZA: Giovannozzi, Andreucci, Ninonà (63’ Cardelli), Langhini, Santini, Tassi, Trobbiani, Girolami, Moretti, Gentili, Giachini (Servili, Monti, Servili A, Trobiani, Crotali, Stagno) All. Cardelli
PORTO D’ASCOLI: Induti M, Induti Al, Pompei, Giorgini, Palanca, Rocchi (31’ Sansoni), Fiorino, Filipponi, Del Toro, Marconi Sciarroni (77’ Cannella), Straccia (52’ Alesiani) (Notarnicola, Induti An, Capriotti, Di Felice) All. Grilli
ARBITRO: Marconi di Fermo
RETI: 43’ Filipponi (PDA), 94’ Moretti (C)
NOTE: Alesiani espulso al 76’ per doppia ammonizione
COMUNANZA – Il Porto d’Ascoli, ancora una volta, si lascia sfilare dalle mani l’intera posta in palio vuoi per stanchezza vuoi per negligenza tattica o per un terreno reso duro e scivoloso dalla pioggia . Tuttavia torna dal comunale di Comunanza con un misero punto che non soddisfa né la discreta prestazione offerta né la posizione in classifica inidonea alle qualità della squadra.
Gara vivace che prende il via all’11’ con Girolami, dimenticato dalla difesa ospite, che in area trova la ferma opposizione di Induti al momento del tiro. Risponde il Porto d’Ascoli al 13’ con un pallonetto di Del Toro smanacciato da Giovannozzi, palla in area dove né Marconi Sciarroni né Rocchi trovano il tempo di ribadire in rete.
Al 25’ conclusione dal limite di Moretti che termina a lato. Si fa vedere Marco Induti al 34’ con una grandiosa opposizione sul tiro di Trobbiani. Al 37’cross di Straccia, stop di Fiorino con il pallone che finisce sul fondo.
Al 43’ Palanca calcia da posizione centrale una punizione, Giovannozzi non trattiene e Filipponi lesto insacca la sfera del vantaggio. Al 46’ Moretti lasciato libero di agire si presenta davanti a Induti con una conclusione del tutto sbilenca.
Nella ripresa il Porto d’Ascoli prova a raddoppiare. Al 63’ galoppata di Del Toro sulla corsia di sinistra, palla in mezzo per Marconi Sciarroni che lascia scivolare verso Palanca il quale di potenza costringe Giovannozzi a salvarsi in angolo. Al 67’ Marconi Sciarroni serve Del Toro che però al momento del tiro scivola ciccando il pallone. Del Toro, poco dopo, cerca di sorprendere di testa l’estremo difensore locale che devia in corner.
Al 76’ Alesiani viene espulso per doppia ammonizione, Porto d’Ascoli in dieci con il Comunanza proiettato tutto in avanti. Palanca salva sulla linea un tiro di Gentili. Brivido al 90’ quando Marco Induti si oppone consecutivamente a Tassi e Gentili. Ma nulla può al 94’. Giorgini allontana male un pallone all’altezza dell’area. La rimessa laterale è un forcing dei giallorossi per centrare il pareggio. Serie di rinvii corti da parte della difesa biancoceleste che alla fine si arrende a Moretti.
INDUTI M 8 saracinesca
INDUTI A 6 si è ben comportato ma sul gol incassato c’è anche il suo zampino per aver rinviato corto
POMPEI 6 si impone di forza e di esperienza anche se in alcune circostanze segue la corrente dei suoi compagni di reparto
GIORGINI 6 prima da centrale poi nel suo solito ruolo fa una buona prestazione che va a limare alcune amnesie. Ma non può nei minuti di recupero spazzare un pallone nei pressi dell’area
PALANCA 6.5 capitano a tutti gli effetti. Complice nel vantaggio, salva sulla linea un gol fatto
ROCCHI 6 solo mezz’ora per lui poi esce per un dolore alla caviglia
31’ SANSONI 6 meglio nella ripresa quando entra nel vivo del gioco
FIORINO 6 il suo momento migliore lo trova quando la squadra si ritrova in dieci
FILIPPONI 6.5 esperienza da vendere
DEL TORO 6 a tratti la sua presenza è troppo ingombrante per Giovannozzi
MARCONI SCIARRONI 6 meriterebbe un gol anche se gli giungono pochi palloni. Quando li ha mostra altruismo verso il compagno, quando non li ha se li va a prendere
77’ CANNELLA 6 si è buttato nella mischia
STRACCIA 6.5 protegge, si arrischia in dribbling e mette in moto i compagni con i suoi cross non sempre capiti
52’ ALESIANI 5 ingenuo nel farsi espellere. Ha macchiato una prestazione fatta di quantità

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 344 volte, 1 oggi)