SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Con soli sedici punti di differenza si è sviluppata la classifica finale delle prime quindici posizioni, dei regatanti che hanno preso parte nell’intero arco della stagione estiva 2005 (da maggio a settembre) alle regate veliche del trofeo challenger Jack La Bolina. La lotta per tutta la stagione ha visto protagonisti Nicola Amadio del Circolo Nautico Sambenedettese (vincitore) e Davide Mengarelli della Lega Navale Italiana di Ancona (giunto 2°) per il trofeo Giovanni Latini, riservato alla classe Optimist.
Francesco Lancellotti si è aggiudicato il trofeo Jack La Bolina ed i 1.000 euro di buoni carburante (tra i 5.000 euro messi in palio come premi tra i primi quindici classificati nel trofeo Jack La Bolina ed i primi cinque classificati del trofeo Giovanni Latini) ed il buono di € 500 per un viaggio.
Ha prevalso quest’anno un monocarena (l’Europa) nel trofeo Jack La Bolina (regata aperta a monoscafi e pluriscafi con i compensi di Portsmouth) e l’andamento di Francesco Lancellotti è stato regolare per tutta la stagione. Per la buona riuscita della manifestazione un ‘grazie’ da parte Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto va agli sponsor principali che sono stati: Akifix di Falconara M. (AN); T-Logic e Joycare di Ancona; Blotex Group di Corropoli (TE); Consorzio Turistico Prati di Tivo – Prato Selva (TE) e River After Work di Corropoli (TE)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 399 volte, 1 oggi)