SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lunedì 3 ottobre iniziano i lavori in via XX Settembre.
La ditta Cefasi sas di Castignano, che si è aggiudicata l’appalto, inizierà i lavori di riqualificazione del lato sud di viale Moretti e di via XX settembre. L’area oggetto dell’intervento è di circa 3720 metri quadrati e comprende, a partire da via Curzi, il marciapiede sud di viale Moretti, piazza Matteotti e l’intera via XX Settembre.
L’apertura del cantiere comporterà quindi l’interdizione alla sosta di tutto il lato sud di viale Secondo Moretti e di piazza Matteotti nonché in tutta via XX Settembre e in piazza Battisti.
Per quanto riguarda la circolazione veicolare, saranno chiuse al traffico via Laberinto e vicolo S. Giuseppe per quanto concerne gli accessi da via XX Settembre.
Ma il provvedimento più importante riguarda l’istituzione di un senso unico direzione ovest – est in viale Moretti nel tratto che va dall’incrocio con via Volturno a quello con via S. Martino. In sostanza, le auto provenienti da via Curzi non potranno più girare a sinistra in viale Moretti ma dovranno obbligatoriamente tirare dritto. Chi verrà da via Volturno, invece, potrà girare a destra ed immettersi in via Risorgimento, oppure a sinistra e percorrere viale Moretti nella direzione inversa rispetto a quella attuale per immettersi in via S. Martino.
Sarà ovviamente salvaguardato il transito pedonale in tutta la zona interessata dai lavori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 560 volte, 1 oggi)