SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una novità stamattina, alla ripresa degli allenamenti, in casa Samb: insieme alla comitiva rossoblù infatti si è aggregato, in prova, il 21enne difensore Samuele Emiliano, svincolatosi dal Torino, club col quale nel campionato cadetto edizione 2003-’04 ha collezionato un gettone, e arrivato a San Benedetto nella serata di ieri.
Il giocatore due stagioni fa era stato mandato a farsi le ossa in terza serie, alla Fidelis Andria (sette presenze), mentre lo scorso gennaio era stato dirottato alla Biellese (C2/A), con cui è stato impiegato con maggiore continuità (dodici presenze).
Beppe Dossena, diesse rossoblù, spiega che “Il calciatore ce l’ha proposto il Torino, società con la quale siamo in buoni rapporti. Non l’ha richiesto Galderisi, ma potremmo anche accorgerci che fa al caso nostro: è un difensore centrale, all’occorrenza impiegabile pure sulla corsia destra, il quale fa della grinta la sua caratteristica precipua. E’ un marcatore arcigno (79 chili distribuiti su 180 centimetri, ndr), l’anno passato a Biella ha giocato praticamente sempre?.
Infine il dirigente rivierasco aggiunge: “Emiliano ha solo bisogno di lavorare e di ritrovare la forma, lo conosciamo, dobbiamo vedere come si integrerà con il gruppo e quale la sua volontà?. Il difensore torinese resterà in prova almeno una settimana.
Intanto stamattina, come detto, la squadra al Riviera delle Palme ha ripreso a sudare, in vista del prossimo impegno di campionato in quel di Ravenna. Tutti a disposizione di Giuseppe Galderisi (ad eccezione di Gazzola, a Coverciano con l’Under 21 di C); oggi pomeriggio, quando ci si sposterà al Ciarrocchi di Porto d’Ascoli, potrebbero invece rimanere fermi Michele Santoni, ancora alle prese con le noie ai flessori, e Davide Faieta, vittima di un lieve affaticamento.
In ultimo segnaliamo che lo staff tecnico rossoblù si adopererà per fare in modo di disputare in notturna l’amichevole (presumibilmente in famiglia) di venerdì prossimo.
BIGLIETTI PER RAVENNA. Solo nella giornata di domani il sodalizio romagnolo invierà in riviera una dotazione di 500 biglietti di curva Sud, settore che lunedì prossimo sarà adibito ai sostenitori rossoblù. 400 saranno affidati al Centro Coordinamento Club Curva Nord, mentre i restanti 100 saranno in vendita presso il Samb Point di via Crispi. Questa volta, a differenza dell’ultima trasferta di Monza, i tagliandi non saranno nominativi, visto che l’impianto giallorosso non ha un’agibilità superiore alle 10mila unità – pur potendo vantare, nel complesso, una capienza pari a 12.020 posti.
Infine segnaliamo che lunedì prossimo i tifosi sambenedettesi si muoveranno alla volta di Ravenna esclusivamente con mezzi privati (macchine e pulmini).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 818 volte, 1 oggi)