SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Giudice Sportivo di terza serie Giuseppe Quattrocchi ha squalificato appena due giocatori nel C1/A, in merito alle gare disputate domenica scorsa e valevoli per la quinta giornata del girone di andata. Multata la Samb, per una somma pari a 300 euro, a causa del “lancio, senza conseguenze, di una piccola bottiglia da ritenere oggetto inoffensivo?.
Nel dettaglio tutte le decisioni adottate dal Giudice Sportivo nella divisione A.
Calciatori
Una giornata:
Marchesan (Cittadella), Egbedi (Monza).
Società
Ammende:
Genoa e Teramo 3.000 euro, Spezia 1.250 euro, Salernitana e Sambenedettese 300 euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 364 volte, 1 oggi)