*Ho letto che all’arrivo del Commissario Straordinario erano presenti alcuni esponenti della ex maggioranza di centrodestra capitanati dall’onorevole Scaltritti. Al passaggio del testimone, Iappelli, suggerito forse dal cachettico aspetto politico dei convenuti, ha voluto nel discorso alla stampa dipingere se stesso come “il Traghettatore?.
Tra i personaggi che Dante Alighieri eredita da Virgilio nella stesura della Divina Commedia, Caronte, “il Traghettatore? per antonomasia, è forse il più celebre.
Non so se Scaltritti serberà ricordo dell’attraversata dell’Acheronte e, dunque, se il Tessitore degli eventi mortali deciderà o meno di organizzare lo svenimento del protagonista come avviene nella Divina Commedia in discrepanza rispetto all’’Eneide, ma è certo che l’impavido Onorevole partecipa ultimamente ad eventi molto pericolosi.
Da recenti notizie giornalistiche risulta che Scaltritti appare tra i “12 apostoli? di Berlusconi ed oggi anche tra i traghettati del mortal nocchiero; rammento a me stesso quale fine la storia a riservato agli Apostoli e che tra tutti i traghettati di Caronte soltanto in tre hanno fatto ritorno dall’aldilà.
Auguri!
*Dr. Vincenzo Rosini Nuova Alleanza Sambenedettese

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 438 volte, 1 oggi)