STELLA: Pierantrozzi, Guidotti, Sprecacè (26’ Allushi), Aloisi, Troiani L, Vannicola, Bulzoni, Chiappini, Troiani M (86’ Nava), Alesiani, Rossetti (79’ Vallesi) (Schiavi, Straccia, Palestini, Delaurentis) All. Straccia
PORTO D’ASCOLI: Indutti M, Induti A (46’ Alesiani), Giorgini, Capecci, Palanca, Rocchi, Fiorino, Filipponi (86’ Sansoni), Marconi Sciarroni, Clementi (69’ Del Toro), Straccia (Notarnicola, Cannella, Mestichelli, Di Felice) All. Grilli
ARBITRO: Ubaldi di Fermo
RETI: 12’ Filipponi (PDA), 40’ Bulzoni rig. (S)
MONSAMPOLO DEL TRONTO – Pareggio sostanzialmente giusto quello tra un Porto d’Ascoli più reattivo nel primo tempo e una Stella più operosa nel secondo tempo. Un punto importante per la squadra del tecnico Grilli che va ad assommarsi ai quattro già conquistati.
Gara tutt’atro che semplice visto che la formazione di mister Straccia era reduce da due sconfitte consecutive al cospetto dei biancocelesti rei di aver sciupato una vittoria con l’Atletico Piceno sette giorni fa.
Un inizio in crescendo per il Porto d’Ascoli. Con il trascorrere dei minuti ha intimorito l’avversario nella metà campo fino al 12’ quando è passato in vantaggio. Punizione defilata sulla destra battuta da Palanca, Fiorino spizza di testa all’indirizzo di Filipponi che ribadisce in rete. Al 16’ è Bulzoni con una conclusione a girare a sorprendere Induti, la sfera è out.
Al 28’ la punizione di Chiappini viene respinta dalla difesa ospite, la palla è di nuovo sui piedi dello stesso giocatore che di potenza manda fuori. Al 40’ giunge il pareggio locale. Alessandro Induti si lascia scappare Bulzoni sulla corsia di destra che dal fondo crossa in mezzo per Rossetti. Marco Induti riesce a bloccare la sfera ma l’arbitro vede una trattenuta di Giorgini su Rossetti e assegna la massima punizione. Sul dischetto va Bulzoni che non sbaglia.
Nella ripresa è la Stella a pungere con il Porto d’Ascoli pronto a rimandare ogni attacco. Al 51’ cross dalla sinistra di Alesiani per Rossetti, il tiro è respinto da Straccia. Al 57’ Marconi Sciarroni fa partire un rasoterra a fil di palo. Al 61’ duetto tra Marco Troiani e Alesiani, ultimo tocco di Troiani con la palla che si stampa sul fondo. L’ex Clementi ha l’occasione di riportare in vantaggio il Porto d’Ascoli, la conclusione prende una traiettoria troppo sbilenca. Al 74’ Marco Induti manda in angolo un tiro dalla distanza di Chiappini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 347 volte, 1 oggi)