ASCOLI PICENO – La Giunta Provinciale nell’ultima seduta ha approvato progetti definitivi per circa 910 mila euro per la sistemazione ed asfaltatura di alcune strade provinciali. “Si tratta di opere che si aggiungono al cospicuo pacchetto di interventi già attuati o in fase di attuazione per il ripristino della viabilità provinciale gravemente danneggiata dal maltempo dei mesi precedenti? ha dichiarato l’assessore al bilancio e viabilità Renzo Offidani.
In dettaglio questi i progetti approvati: asfaltatura per 310 mila euro della S.P. 30 Fermana ed S.P. 62 Monturanese; lavori di realizzazione muro contro terra sulla S.P. 203 Corta per Torre San Patrizio per 113 mila 242 euro, lavori di consolidamento per tratti in frana sulla S.P. 98 Loro Piceno per 147 mila euro ed infine bitumatura e risagomatura tratti avallati tra la S.P. 19 Transcollinare Ete Morto e S.P. Elpidiense per circa 76 mila 757 euro e lavori di consolidamento di tratti in frana sulla S.P. 93 Venarottese per circa 263 mila euro.
“Vorrei sottolineare che in questi mesi la Provincia ha lavorato ininterrottamente per far fronte ai notevoli danni del maltempo che ha interessato soprattutto le zone montane e dell’entroterra dove sono state riscontrate le emergenze maggiori. Sono stati portati a termine o sono in fase di completamento 13 interventi in tutto il territorio provinciale sia la parte dell’ascolano, che del fermano con una spesa di 2 milioni 466 mila euro?, ha spiegato Offidani.
“È inoltre previsto l’investimento di oltre 1 milione 630 mila euro di trasferimenti ex Anas che possono essere utilizzati anche per far fronte ai danni causati dalle calamità – ha continuato l’assessore Offidani – Intendo sottolineare che tutte queste risorse messe in campo dalla Provincia si aggiungono ai 9 milioni 311 mila euro del piano annuale delle opere pubbliche in fase di attuazione ed i cui impegni sono stati mantenuti, di fatti non abbiamo ancora ricevuto un euro dal governo centrale nonostante i tre decreti che hanno riconosciuto lo stato di calamità naturale?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 295 volte, 1 oggi)