ASCOLI PICENO – Martedì 20 settembre, presso il chiostro Sant’Agostino si svolgerà un suggestivo concerto organizzato dall’Università di Camerino. Ad eseguire i brani musicali sarà il Coro dell’Accademia medica di Danzica diretta dal Maestro Jerzy Szarafínski, che proprio per la sua attività di propagatore ed amante della cultura ha ricevuto la Croce d’argento al merito. Il maestro è stato insignito, inoltre, di altri riconoscimenti dall’Associazione Cori ed orchestre della Polonia, dal presidente di Danzica e dal Rettore dell’Università di Medicina di Danzica e nel 2004 l’Arcivescovo di Danzica gli ha conferito il titolo di “Bene Merito Diocesi Gedanensi?. Durante la sua lunga storia, il Coro, da lui diretto, ha vinto numerosi primi premi in festival e competizioni nazionali ed internazionali, come a Knokke (Belgio), Middlesborough (Inghilterra), Cork (Irlanda), Arezzo (Italia), Spittal an der Drau (Austria), Warna (Bulgaria), Tolosa (Spagna).
Tra gli ultimi premi importanti sono da ricordare in particolare:
– il primo premio al X Festival Nazionale di musica religiosa svoltosi a Rumia (Polonia) nel 1998
– il primo premio al XIX Festival internazionale di musica della chiesa ortodossa tenutosi a Hajnowka (Polonia) nel 2000
– tre premi al XVII Festival internazionale di cori accademici IFAS svoltosi nel 2002 a Pardubice (Repubblica Ceca)
– un premio alla rassegna Europa Cantat tenutosi a Barcellona (Spagna ) nel 2003
Il Coro ha tenuto concerti in 23 Paesi, Austria, Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Danimarca, Filippine, Francia, Spagna, Italia, Olanda, Irlanda, Yugoslavia, Canada, Lituania, Germania, Portogallo, Romania, Russia, Svezia, USA, Città del Vaticano, Gran Bretagna, Ungheria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 353 volte, 1 oggi)