SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Amministrazione Comunale precisa, alla luce di quanto pubblicato stamane su alcuni giornali, che i componenti della Giunta comunale in carica nel 2001, un dirigente e un funzionario comunale non hanno ricevuto avvisi di garanzia.
Si tratta invece di comunicazioni dovute per legge riguardanti il fatto che, a fronte di una denuncia presentata da una società sportiva e alla successiva richiesta di archiviazione presentata dalla Procura della Repubblica (che non ha dunque ravvisato gli estremi per procedere), il denunciante si è opposto all’archiviazione. Per cui il Giudice per le indagini preliminari è tenuto a fissare un’udienza per dibattere la questione.
Amministratori e funzionari hanno comunque provveduto a nominare legali di fiducia in sostituzione del difensore d’ufficio nominato dal Tribunale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 183 volte, 1 oggi)