SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Università di Camerino introduce in via sperimentale, per gli studenti immatricolati nell’anno accademico 2005/2006, la figura dello studente a tempo parziale. Si tratta di una particolare iniziativa dell’Ateneo, volta ad agevolare l’iscrizione ai propri corsi di laurea da parte di giovani impegnati anche su altri fronti, come gli studenti lavoratori, oltre che negli studi.
In particolare i giovani, o tutti coloro che avessero intenzione di iscriversi all’università, ma che già prevedono, proprio perché impegnati in altre attività, di poter dedicare allo studio il tempo necessario per sostenere solo una parte degli esami, avranno la possibilità di pagare un importo ridotto di tasse e contributi, che è fissato in € 450.00 + 90, e di acquisire fino a 30 crediti nel corso dell’anno accademico. Naturalmente l’iscrizione in qualsiasi momento potrà essere trasformata da tempo parziale a tempo pieno presentando domanda in carta semplice entro il 31 dicembre alle Segreteria Studenti e provvedendo ad effettuare il pagamento del rimanente importo delle tasse.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 426 volte, 1 oggi)