SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Sambenedettese Calcio nel primo pomeriggio di oggi ha ufficializzato il prolungamento di altre due settimane – sino al prossimo 25 settembre, data del terzo impegno casalingo dei rossoblù (contro il San Marino) – della campagna abbonamenti.
Il responsabile comunicazione e marketing della società rivierasca Nando Vezzola spiega che la decisione è scaturita da un contrattempo verificatosi qualche giorno fa: “Sabato scorso avevamo terminato le tessere timbrate dal marchio Siae della curva Nord e abbiamo preso delle prenotazioni, una cinquantina in tutto. Il presidente Mastellarini ha così deciso, visto che avremmo comunque dovuto far stampare altre tessere, di riaprire la campagna abbonamenti a tutti. Non ci aspettavamo di vendere abbonamenti di curva più di quello che abbiamo fatto l’anno scorso, probabilmente il tutto è legato ai nuovi biglietti nominali; la gente, non avendo voglia di stare a fare lunghe file prima della partita, ha insomma preferito abbonarsi?.
Visto che la prossima partita della Samb al Riviera delle Palme coinciderà con il terzo turno casalingo e dunque a disposizione dei futuri abbonati ci sarebbero ‘solo’ quattordici gare (esclusa, naturalmente, quella in cui verrà indetta la giornata rossoblù), il sodalizio di Viale dello Sport ha pensato bene di regalare, a chi sottoscriverà tessere da qui sino al prossimo 25 settembre, abbigliamento sportivo ufficiale delle precedenti collezioni. A quanti sottoscriveranno un abbonamento di curva verrà consegnato un paio di pantaloncini, a quelli che invece lo faranno per il settore distinti una maglia, e infine a quanti sborseranno cifre più consistenti per le tribuna centrali e laterali, verrà regalato un kit completo di maglia, pantaloncini e calzettoni.
In merito agli abbonamenti venduti sinora, dopo il match contro lo Spezia di due giorni fa ne erano stati ufficializzati 1.006, ma il conteggio non è ancora stato ultimato; dagli uffici di Viale dello Sport fanno sapere che si provvederà al più presto.
Rammentiamo infine che le prossime adesioni potranno essere avanzate presso i consueti punti vendita, vale a dire il Samb Point di via Crispi e la sede sociale limitatamente alle tessere di tribuna.
BIGLIETTI NOMINALI. Oggi si è tenuto un incontro tra i rappresentanti della Samb, la ditta Eland che gestisce la biglietteria al Riviera delle Palme e l’ingegnere Nicola Antolini, in rappresentanza del Comune.
La Samb si sta muovendo per organizzarsi in vista del prossimo impegno casalingo contro il San Marino, in programma il 25 settembre, quando con ogni probabilità dovranno essere venduti i primi biglietti nominali anche nell’impianto marchigiano – finora non è stato fatto per ritardi proprio nell’ organizzazione delle relative procedure informatiche.
Saranno allestiti almeno due punti di prevendita: il Samb Point (senza pagamento di ulteriori diritti) e, non è ancora certo, la libreria Nuovi Orizzonti e il Bar Astoria.
Sarà inoltre possibile acquistare il biglietto sul sito ufficiale della Samb Calcio, con il costo dello stesso però maggiorato.
La società fa intanto sapere che sta vagliando la possibilità di tenere aperto un botteghino durante il fine settimana, mentre non sarà possibile acquistare il biglietto allo stadio nelle tre ore prima dell’inizio della partita.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 528 volte, 1 oggi)